Mostra risultati

Protezione acustica

La protezione acustica è sempre necessaria quando si lavora in un ambiente rumoroso. Da 80 dB (A) il datore di lavoro deve offrire protezione dell'udito e da 85 dB (A) c'è una manodopera obbligatoria per i dipendenti. Il danno uditivo causato dal rumore è una delle malattie professionali più diffuse nei Paesi Bassi. Questo è facilmente prevenibile scegliendo la giusta protezione dell'udito. A tale riguardo, è necessario tenere conto del corretto assorbimento acustico e del comfort di indossamento. Se un dipendente prende la sua protezione dell'udito perché non si sente a suo agio con questo o per qualsiasi altro motivo, i suoi rischi per la salute.

Leggi piu

Con cosa posso aiutarti?

Scopri immediatamente tutti i prezzi e approfitta dei vantaggi.

Non hai ancora un account?
297 prodotto / i
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
297 prodotto / i
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Quando è dannoso?

Il valore limite (standard legale) è fissato a 80 dB (A) con un'esposizione di 8 ore al giorno. A questo livello, il datore di lavoro deve fornire una protezione dell'udito professionale sul posto di lavoro. A partire da 85 dB (A) il rumore è "nocivo" e il datore di lavoro deve adottare misure tecnico-organizzative. Ad esempio chiarire che la protezione dell'udito deve essere indossata mediante pittogrammi. Intendiamoci, l'inquinamento acustico non è solo dannoso per l'udito.

Cos'è dB (A)?

dB (A) è un'unità con cui la forza del suono può essere espressa sulla sensibilità dell'orecchio umano. La ragione per cui il dB (A) viene usato al posto di un decibel ordinario per le misurazioni del rumore e i calcoli del suono ha a che fare con la sensibilità delle nostre orecchie. Questo non è lo stesso per le diverse frequenze del suono. Quanto segue descrive la durata massima di esposizione ad una data pressione sonora senza essere dannosa.

Tempo massimo Ore 8 Ore 4 Minuti 48 Minuti 5 30 seconde
Livello di rumore (in dB (A)) 80 83 90 100 110

Se si scopre che il livello di rumore è superato sul piano di lavoro, la migliore prevenzione è affrontare la fonte. Se il suono non può essere incapsulato o il livello rimane troppo alto, la protezione dell'udito è un buon passo successivo.

Tipo di protezione acustica professionale

Tappi per le orecchie roll-up

Per la maggior parte degli utenti tappi per le orecchie roll-up di materiale espanso a lenta espansione ideale in combinazione e protezione. Se hai inserito il tappino per le orecchie nell'orecchio, la schiuma si espanderà. Il tappino per le orecchie assume quindi la forma del condotto uditivo e garantisce una protezione sicura.

Tappi per le orecchie preformati

De tappi per le orecchie preformati sono fatti di materiali flessibili e sono preformati in modo tale da adattarsi alla maggior parte dei canali auricolari. Di solito i tappi per le orecchie preformati sono dotati di uno pezzo di corda in modo che tu abbia meno probabilità di perderli. I tappi per le orecchie riutilizzabili sono comodi, igienici e nella maggior parte dei casi più economici.

Bretelle per le orecchie

Bretelle per le orecchie sono user-friendly, convenienti e molto confortevoli. L'apparecchio acustico è facile da indossare e da indossare, appeso al collo ed è quindi utile se non viene indossato continuamente. La maggior parte degli apparecchi acustici è dotata di tappi di ricambio, pertanto un apparecchio acustico è un investimento attento ai costi.

Tappi auricolari

Een cappa acustica consiste di due gusci rigidi con un morbido cuscino di plastica che cadono sulle orecchie e sigillano le orecchie per smorzare il rumore ambientale. Le cuffie sono popolari perché sono user-friendly e hanno un elevato comfort. Sono disponibili nelle versioni con archetto e / o collarino, attacco per casco e sono pieghevoli. Ciò significa che l'orecchio può ospitare le situazioni più comuni. I paraorecchie possono essere suddivisi in cuffie passive, elettroniche e di comunicazione.

otoplastics

Le otoplastiche sono protezioni acustiche personalizzate. Ogni otoplastica è unica e appositamente adattata ai canali uditivi. Si noti che ogni cinque anni il condotto uditivo cambia in relazione alla crescita delle orecchie. Un filtro speciale viene installato durante il processo di produzione degli otoplastici. Ciò garantisce che tutti i rumori nocivi siano attenuati e la quantità di dB (A) sia ridotta al di sotto del valore limite di 80 dB (A). Grazie alla protezione ottimale e alla perfetta vestibilità, l'otoplastica è la protezione dell'udito più efficiente e confortevole.

norme

Tutti i DPI della nostra protezione acustica professionale sono approvati CE secondo gli standard europei EN applicabili. Di seguito sono riportati gli standard più importanti:

  • AND 352-1: 2002: Tappi auricolari
  • AND 352-2: 2002: Tappi per le orecchie
  • AND 352-3: 2002: Paraorecchie attaccati ai caschi di sicurezza industriale
  • AND 352-4: 2001: Cuffie antigelo dipendenti dal livello
  • AND 352-5: 2003: Cuffie antirumore attive
  • AND 352-6: 2003: Cuffie con ingresso audio elettrico
  • EN 352-7: 2003: Tappi auricolari dipendenti dal livello
  • AND 352-8: 2008: Cuffie con alimentazione musicale
  • AND 458: 2016: Raccomandazione per scelta, uso, cura e manutenzione
  • AND 13819-1: 2003: Metodi di test fisici protettori acustici
  • AND 13819-2: 2002: Metodi di prova acustici protettori acustici